IT|EN|FR

Funivia del Piccolo Cervino - Klein Matterhorn

Sabato 29 settembre è stata inaugurata la nuova funivia «3S» tra Trockener Steg e il Piccolo Cervino, con la stazione di monte a 3.883 metri di quota.

Il nuovo impianto è stato realizzato dalla Zermatt Bergbahnen Ag e raddoppia la portata di persone da e per l’Italia per il trasferimento con gli sci da Zermatt a Breuil-Cervinia.  

L’opera è stata realizzata per le opere funiviarie dalla Leitner, azienda bolzanina leader mondiale negli impianti a fune.

Le opere civili della stazione di monte del Piccolo Cervino (3883 m s.l.m.) sono state realizzate dal raggruppamento Arge Cervino, formato dalla società svizzera Ulrich Imboden AG e dall’italiana COGEIS SPA, mentre la stazione di valle di Trockener Steg è stata realizzata dalla sola Imboden AG.

Forte dell’esperienza acquisita nella costruzione della funivia Skyway Monte Bianco, la COGEIS SPA per costruire la stazione di monte del Klein Matterhorn ha messo in campo le sue forze migliori, abituate ai lavori in alta quota (3883 m s.l.m.) in condizioni atmosferiche estreme e in spazi estremamente ridotti.

L’organizzazione logistica necessaria alla realizzazione della più alta stazione d’Europa è stata coordinata dalla IVIES Spa che ha rifornito dall’Italia, per mezzo della teleferica dell’altoatesina Moosmair, la maggior parte delle forniture e dei materiali necessari alla realizzazione dell’opera sia civili che funiviari.

Torna all'archivio